Sembrava tutto grigioverde

Benvenuti nella galleria di "Fammi memoria", la Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia

Home / Album / CIOCCA_Francesco /

CIOCCA Francesco 053R

CIOCCA_Francesco_053.jpg CIOCCA Francesco 052MiniatureCIOCCA Francesco 053VCIOCCA Francesco 052MiniatureCIOCCA Francesco 053V

Lettera di Giovanni Battista Trabucco alla moglie scritta da Mathausen con la richiesta di generi di prima necessità.
Durante la guerra, gli austriaci aprirono un primo campo di concentramento per prigionieri di guerra ad est di Mathausen, vicino a Linz, per lo sfruttamento della cava Wiener-Graben o granito viennese usato per pavimentare le strade di Vienna. In esso furono internati circa 40.000 russi, serbi e moltissimi italiani. 9.000 tra di loro, tra cui 1.759 prigionieri militari italiani, persero la vita per fame e stenti.

Visite
477
Punteggio
nessun voto
Vota questa foto