Sembrava tutto grigioverde

Benvenuti nella galleria di "Fammi memoria", la Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia

[ fermare le diapositive ]

POZZI Carlo 020

POZZI_Carlo_020.jpg MiniaturePOZZI Carlo 021MiniaturePOZZI Carlo 021

Ritratto di Carlo Pozzi, tenente degli alpini, comandante della 2° Compagnia del 3° reparto Alpino d'assalto, nato a Solto, muore il 24 ottobre 1918 durante l'assalto al col del Cuc sul Monte Grappa in quella che è stata l'ultima offensiva dell'esercito italiano.
Per l'eroismo dimostrato nell'azione che gli è costata la vita è stato insignito della medaglia d'argento.
Nel dopoguerra, nell'aula della scuola elementare a lui dedicata, all'inizio delle lezioni il capoclasse chiamava ad alta voce "Tenente Carlo Pozzi" e gli alunni rispondevano "Presente!".