Sembrava tutto grigioverde

Benvenuti nella galleria di "Fammi memoria", la Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia

Home / Album / BREMBILLA Angelo /

ANGELO BREMBILLA 04

INVERNIZZI_Nazzarina_050.JPG ANGELO BREMBILLA 01MiniatureANGELO BREMBILLA 02ANGELO BREMBILLA 01MiniatureANGELO BREMBILLA 02

Veduta del campo di prigionia per ufficiali italiani a Celle (Germania) nel 1918.
La piccola cittadine di Cella nel nord della Germania, nei pressi di Hannover, accolse un campo di prigionia per ufficiali italiani, dove furono internati molti intellettuali come Carlo Emilio Gadda, Bonaventura Tecchi, Ugo Betti, Alberto Casella, e i musicisti Giovanni Dent e Alceo Rosini che fu direttore dell'orchestra del lager.
Gadda testimonia nel "diario di Cellelager" la vita nel campo. "con la visione della Patria straziata, con la nostra vergogna di vinti iniziammo il calvario della dura prigionia, della fame, dei maltrattamenti, del sudiciume".

Visite
611
Punteggio
nessun voto
Vota questa foto