Sembrava tutto grigioverde

Benvenuti nella galleria di "Fammi memoria", la Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia

Home / Album / 15 I più votati /

GUALTERONI Eugenio 01

GUALTERONI _Eugenio 01.png GUALTERONI Eugenio 02VMiniaturePAGNONCELLI Carla 182RGUALTERONI Eugenio 02VMiniaturePAGNONCELLI Carla 182R

Eugenio Gualteroni nasce a Bergamo il 13 agosto 1898 da Gerolamo e Tarzia Mariani. Compiuti gli studi superiori, nel settembre 1917 è arruolato, come aspirante ufficiale, nella Brigata Toscana, 78° Reggimento Fanteria.
Gli uomini del 78°, per il loro sprezzo del pericolo e per la loro fierezza nei combattimenti, vennero soprannominati dal nemico austroungarico i “Lupi”.
Eugenio Gualteroni risulta disperso il 23 dicembre 1917 nel corso di un poderoso contrattacco durato fino al 25 e sferrato per arginare l’avanzata del nemico che era riuscito a sfondare la prima linea italiana a Col del Rosso-Col di Echele (Altipiano di Asiago). In quei tre giorni di lotta aspra i dispersi furono 47.
La bandiera del 78°Reggimento Fanteria, in seguito a questa azione, venne decorata della medaglia d’argento.

Visite
654
Punteggio
4.70 (2 voti)
Vota questa foto