Sembrava tutto grigioverde

Benvenuti nella galleria di "Fammi memoria", la Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia

il ferito_1266 (1).jpg Miniature

Il dipinto "Il Ferito" di Giovanni Battista Paganessi, rappresenta una scena di soccorso ai feriti nel corso della prima guerra mondiale.
Paganessi, nato a Vertova nel 1886, allievo di Ponziano Loverini alla scuola dell'Accademia Carrara, perfeziona la propria arte con un lungo soggiorno a Parigi. Nel 1914 rientra a Vertova e si dedica al ritratto, all’affresco e alla composizione sacra. Le sue opere sono presenti in numerose chiese della bergamasca. Suo anche il Monumento ai Caduti delle varie guerre di Vertova, inaugurato nel 1923, opera a cui aveva dedicato particolare attenzione e molta cura.

Autore
Paganessi, Giovanni Battista
Visite
513
Punteggio
nessun voto
Vota questa foto