Sembrava tutto grigioverde

Benvenuti nella galleria di "Fammi memoria", la Grande Guerra dei bergamaschi dagli archivi di famiglia

Home / Album / Tag artiglieria da montagna /

BILLA Laura 008

BILLA_Laura_008.jpg MiniatureZILIOLI Riccardo 011RMiniatureZILIOLI Riccardo 011R

La storia e lo sviluppo dei reparti di Artiglieria da Montagna è ovviamente legata ai reparti di Fanteria Alpina. Al momento della creazione dei primi reparti alpini, i reparti di artiglieria che accompagnavano le unità di fanteria, avevano l’equipaggiamento per poter operare anche in montagna. L’utilizzo di grosse bocche da fuoco per il bombardamento a distanza dei nemici e per il supporto alla fanteria segue lo sviluppo delle armi da fuoco portatili. Durante la Prima Guerra Mondiale l’utilizzo dell’artiglieria diventa molto frequente e i calibri assumono dimensioni notevoli, che nei conflitti seguenti saranno in generale riservati per l’impiego navale.